Borsa di studio della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti per i diplomati con 100/100

La Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, al fine di perseguire le proprie finalità nel settore dell'educazione, istruzione e formazione previste dallo Statuto ed allo scopo di incentivare l'impegno nello studio, ha indetto, anche per l'anno scolastico 2018/2019, l'assegnazione di una borsa di studio a favore di tutti gli studenti diplomatisi con 100/100 all'ultimo esame di maturità:

- che abbiano frequentato una delle scuole secondarie di secondo grado di Asti e provincia;

oppure

-  che siano residenti in Provincia di Asti e frequentanti scuole secondarie di secondo grado fuori provincia.

La borsa di studio, dell'importo di €. 500,00, verrà consegnata agli aventi diritto nel corso di una pubblica cerimonia che si svolgerà, entro il mese di dicembre del corrente anno, presso l'aula Magna del Polo Universitario di Astiss, in Piazzetta De Andrè ad Asti.

Con l'occasione verranno assegnate, per il secondo anno consecutivo, le borse di studio, messe a disposizione dalle relative famiglie, intitolate alla memoria del notaio Bruno Marchetti e del geometra Pier Franco Ferraris.

Il notaio Marchetti, primo Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e promotore dell'insediamento universitario in Asti con la costituzione dell'Associazione Universitaria Astense, ora divenuto Polo Universitario Rita Levi-Montalcini, verrà ricordato attraverso una borsa di studio di €. 1.000,00 assegnata a favore dello studente del Liceo Classico Vittorio Alfieri di Asti che si è distinto nel triennio con la media scolastica più alta.

Il geometra Pier Franco Ferraris, ex Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, su iniziativa della famiglia e con il patrocinio del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, del Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Asti, verrà ricordato con l'assegnazione di tre borse di studio di €.700,00 cadauna a favore di tre giovani Geometri che nell'ultimo anno nella Provincia di Asti meglio si sono qualificati sia nell'abilitazione alla professione di Geometra,sia nel diploma conseguito in istituti statali o legalmente riconosciuti.


Tutte le informazioni e i regolamenti delle borse di studio sono reperibili su www.fondazionecrasti.it


Fonte: comunicato stampa Fondazione Cassa di Risparmio di Asti