Canelli: nuove modalità per il conferimento di rifiuti all'ecostazione di via Olindo

Published on June 25 2019 • Environment

L'Amministrazione comunale di Canelli informa sulle nuove modalità per il conferimento di rifiuti all'ecostazione di via Olindo.

La novità principale è il superamento delle restrizioni dovute alla residenza: fino ad oggi in ogni centro di raccolta potevano accedere solo i cittadini dei Comuni convenzionati. 

Con il nuovo metodo, invece, ogni cittadino che paga la tassa rifiuti in uno dei Comuni Soci potrà presentarsi in qualunque Ecostazione di GAIA e conferire i propri rifiuti urbani: dai RAEE ai pneumatici usati, dagli oli esausti agli sfalci, dalle batterie esaurite agli ingombranti indifferenziati. 

Sarà sufficiente presentarsi con la tessera sanitaria del titolare TARI. 

Un'altra novità sarà che i rifiuti conferiti verranno pesati, in modo da consentire un'equa distribuzione dei costi di gestione e smaltimento tra i Comuni soci. 

Per quanto riguarda i costi del servizio a carico del cittadino non cambia nulla: il servizio rimane compreso nella Tari che viene pagata per ciascuna unità immobiliare e il conferimento presso l'ecostazione non comporta alcun costo aggiuntivo.


✈ Guida turistica di Canelli


 Municipium: l'app gratuita di Astigov
App Store | Play Store


Social

 Instagram  Twitter